by  Published: venerdì 21 settembre 2018 13:25:44

Integrazione, Tamat sperimenta la coltura dell’okra con Urbagri4Women

L’orticoltura urbana come veicolo d’integrazione e inclusione socio-economica dei migranti, nel tessuto sociale e produttivo delle società di accoglienza. È questa l’idea che sta alla base di Urbagri4Women, progetto transnazionale coordinato da Tamat che ha permesso la sperimentazione della coltura dell’okra (gombo), pianta tipica africana, nell’orto dell’Abbazia di Montemorcino a Perugia.


VIDEO CORRELATI
Fare la spesa dopo una lunga giornata di lavoro può richiedere ulteriore dispendio di tempo ed energie, così come cercare prodotti salutari e di qualità,...
23/02/2019 - Perugia
In vista della prossima partita casalinga dell’A.C. Perugia contro il Cosenza, gli ospiti di Gala Sport, nella puntata di martedì 19 febbraio, analizzano le...
22/02/2019 - Perugia
L’Ac Perugia calcio è uscito vittorioso dalla trasferta di Carpi grazie a un gol allo scadere segnato da Melchiorri. Un gara equilibrata commentata e...
22/02/2019 - Perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
Valida per la Pool Promozione. Domenica 24 febbraio alle...
23/02/2019 - Perugia
EVENTI
La kermesse gastronomica fino a domenica 24 febbraio e...
22/02/2019 - Norcia
SPORT
Organizzato da Asd bocciofila Clitunno. Partecipano 96...
22/02/2019 - Campello sul Clitunno
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Fare la spesa dopo una lunga giornata di lavoro può richiedere ulteriore dispendio di tempo ed energie, così come...
23/02/2019 - Perugia
ico video
In vista della prossima partita casalinga dell’A.C. Perugia contro il Cosenza, gli ospiti di Gala Sport, nella...
22/02/2019 - Perugia