SPORT
  by Rossana Furfaro Published: lunedì 19 novembre 2018 15:36:04

Rugby Perugia: match combattuto per la C2 che vince. Perdono le Donne Etrusche e Under 16

La serie C al campo di Pian di Massiano ha giocato il primo match di ritorno battendo Foligno Rugby per 12 a 10
(Avi News) – Perugia, 19 nov. – Domenica vittoriosa per la formazione di serie C2 del Rugby Perugia che al campo di Pian di Massiano ha giocato il primo match di ritorno battendo Foligno Rugby per 12 a 10. “È stato un match combattuto fino all’ultimo minuto come si evince dal risultato finale – ha affermato il dirigente Marco Gentili –. La svolta è arrivata dalla bravura dei trequarti perugini che hanno dimostrato di saper sfruttare meglio il gioco alla mano. I nostri avversari hanno ribadito anche in questo scontro la loro determinazione nei punti di incontro e nelle fasi statiche, facendo soffrire il Rugby Perugia sia in mischia che in touche”.

È finita 17 a 0 invece, con una sconfitta dei biancorossi del Perugia, la partita contro Pesaro nel campionato riservato agli Under 16. I ragazzi del Rugby Perugia hanno sofferto sia in mischia che in touche, trovando difficoltà di gioco anche nei trequarti. “È stato difficile giocare palloni puliti e quindi avanzare – ha confermato il tecnico Giorgetti –. Pesaro è stato molto più aggressivo e determinato, sicuramente più preparato fisicamente, quindi meritevole del successo”. Poche cose positive per i ragazzi perugini che solo nel finale hanno tirato fuori grinta e orgoglio sfiorando anche la meta.

Stessa sorte per le Donne Etrusche, che hanno giocato nel campo di Badia Polesine, contro il Ferrara, piegandosi (48-12). Per le numerose assenze, dovute ad infortuni accumulati da inizio campionato, coach Villanacci ha dovuto schierare una rosa molto rimaneggiata nei ruoli. Nel principio del primo tempo le Donne Etrusche hanno imposto il loro gioco andando in meta con Pinto a soli 8 minuti dal fischio di inizio, trasformata da Bianchi. Nel corso della partita gli adattamenti all’interno della squadra hanno continuato ma non sono stati sufficienti a tenere testa alle avversarie che sono molto determinate. “La fortuna, per così dire, ci ha girato le spalle da inizio campionato – ha dichiarato l’allenatore –. Molti infortuni hanno però permesso a chi ha meno esperienza di prendere fiducia con il campo e siamo certi che i risultati arriveranno”.

Rosa giocatori serie C: Battizocco, Mc Granaghan (Mariani), Milizia, Nunzi, Carosati (Falcinelli), Peña Morán, Bellezza (Puica), Peter Rios, Degli Esposti (K)(Piermatti), Barbalata, Capitini, Pelliccia (Peccini), Macchioni, Alunni (Tosti), Bragetta (Paciosi).
Rosa giocatori Under 16: Durro, Varazshvili, Gasperini, Rossetti, Casciarri, Barbadori, Gasparri, Doukoure, Cianfrocca, Carciani, Alimenti, Moretti, Bigazzi, Seppoloni, Rossi; entrati dalla panchina: Panico, Trestian, Bortolo, Sala, Cintioli. A disposizione: Menchini, Palmiotto.
Rosa delle Donne Etrusche: Bianchi (24’ PT Castellini), Rossi, Macetti, Matteo, Bettarelli, Barilari, Pinto, Cimino, Marcorelli, Presti, Roggi (39’ PT Naouali), Mancinelli, Lanini, Massini, Braghelli (24’ PT Monzali). A disposizione: Piccioni, Sparla, Dule, Di Scanno.


ARTICOLI CORRELATI
SPORT
La presentazione giovedì 20 dicembre alle 18.30 all’hotel Brufani di Perugia
17/12/2018 - perugia
SPORT
Sconfitta in trasferta per 12-3 nonostante l’“ottima prestazione” dei biancorossi. Le Donne Etrusche conquistano il quinto posto in classifica battendo...
17/12/2018 - perugia
SPORT
Le perugine vincono 3-0 e raggiungono Trento a 23 pungi in testa alla classifica
17/12/2018 - perugia
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
La presentazione giovedì 20 dicembre alle 18.30...
17/12/2018 - perugia
ECONOMIA
Gruppo Grifo Agroalimentare e Dipartimento di Economia...
17/12/2018 - perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Tira le somme per questo 2018 Anci Umbria nella sua conferenza di fine anno. Tanti i progetti e le attività messe in...
18/12/2018 - Perugia
ico video
"Ci sono tutti i presupposti per un'annata incredibile". Così la pensa Fabrizio Ravanelli, intervistato poco prima...
18/12/2018 - Città di Castello