ECONOMIA
  by  Published: lunedì 14 maggio 2018 11:16:41

Riforma Terzo settore, risvolti applicativi nel mondo sportivo con i Commercialisti di Terni

A Orvieto l’evento a cui, insieme ai professionisti, hanno partecipato operatori dello sport. Nuovo incontro sulle novità per il no profit a Terni venerdì 18 maggio alla Cassa edile

  • il tavolo dei relatori
  • un momento dell'incontro
  • un momento dell'incontro
(AVInews) – Orvieto, 14 mag. – La riforma del Terzo settore e, nello specifico, gli effetti che potrà avere sul mondo delle associazioni e delle società sportive sono stati al centro del convegno organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e dall’Unione giovani dottori commercialisti di Terni, che si è svolto venerdì 11 maggio a Orvieto e ha visto la partecipazione, oltre che dei professionisti, di operatori del settore sportivo.

L'incontro. Durante la sessione di lavoro, grazie al contributo di alcuni dottori commercialisti, si è parlato della costituzione e della gestione delle varie tipologie di enti che possono operare nel mondo sportivo con Alexia Marziali, dei vantaggi fiscali ma anche delle attenzioni da porre nell’ambito dell’applicazione della normativa tributaria della legge numero 398 del 1991 con Cosimo Simone, per poi passare all’analisi dei rapporti di lavoro e della loro gestione con Fabio Vincitorio. In conclusione dell’incontro, il responsabile fiscale del Centro sportivo italiano (Csi) Francesco Tramaglino ha illustrato il ruolo del Coni nell’ambito della normativa inerente il mondo sportivo e dell’iscrizione nell’apposito registro che detiene.
A portare i suoi saluti in apertura dell’evento l’assessore allo sport e alle politiche sociali del Comune di Orvieto Cristina Croce che ha sottolineato l’importanza di tali eventi svolti nel territorio.

L'importanza degli enti nel territorio. “Questo convegno – hanno commentato i presidenti dell’Ordine dottori commercialisti e dell’Unione giovani dottori commercialisti di Terni, Carmelo Campagna e Stefano Stellati – è stato importante in quanto oltre a dimostrare la presenza attiva dei commercialisti nello studio della riforma e nell’approfondire anche con spirito critico i vantaggi e gli svantaggi che possano nascere, ha visto la collaborazione delle Commissioni studio di Terni e Perugia e la presenza di componenti della commissione specifica dell’unione nazionale giovani dottori commercialisti”. “Inoltre – aggiungono – il 18 maggio a Terni si approfondirà come la riforma impatterà sulla gestione degli altri enti che operano nel settore del no profit”.

Un secondo incontro a  Terni. Nella sala convegni della Cassa edile alle 14.30, infatti, ci sarà un secondo incontro, sempre per approfondire le novità che introduce la riforma del terzo settore, a cui, insieme a Campagna e Stellati, saranno presenti degli altri professionisti, anche questa volta coordinati dalla commercialista Maria Paola Cupello. Si succederanno, quindi, i contributi di Valentina Papa, commercialista in Civitavecchia, che parlerà degli aspetti generali della riforma, di Paolo Briziobello, commercialista in Torino, che spiegherà la realtà delle onlus dal decreto legislativo numero 460 del 1997 alle modifiche della normativa attuale, e di Luca Stefanini, avvocato in Torino, che approfondirà il tema delle associazioni di volontariato e delle relative modifiche statutarie alla luce della riforma.


ARTICOLI CORRELATI
ECONOMIA
Nell’ambito del progetto ‘Futuro nel verde’ che si pone come obiettivo la green community. In dotazione per sei mesi, rinnovabili. Consegnate le chiavi al...
21/09/2018 - perugia
ECONOMIA
L’associazione regionale aderisce dal 2012 a Confimi industria e conta 500 imprese
15/09/2018 - perugia
ECONOMIA
A Pontenuovo investimenti per 14 milioni di euro. Realizzato quasi interamente da imprese umbre - Qui si concentrerà la produzione mangimistica, dai 15 ai...
11/09/2018 - Torgiano
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
SPORT
La squadra perugina milita in serie A. Il campionato...
21/09/2018 - Perugia
EVENTI
Proseguono gli spettacoli western e domenica tutti in...
21/09/2018 - Perugia
ECONOMIA
Nell’ambito del progetto ‘Futuro nel verde’ che si pone...
21/09/2018 - perugia
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
L’orticoltura urbana come veicolo d’integrazione e inclusione socio-economica dei migranti, nel tessuto sociale e...
21/09/2018 - Perugia
ico video
I Primi d'Italia, il Festival nazionale dei primi piatti, torna a Foligno dal 27 al 30 settembre e per l’occasione...
19/09/2018 - foligno