EVENTI
  by  Published: mercoledì 19 aprile 2017 13:08:54

A Perugia ‘sboccia’ ‘Pian di Massiano in fiore’ domenica 23 aprile

L’evento dell’associazione L’arte e la terra a piazzale Umbria jazz dalle 8 alle 20. Circa 150 espositori di qualità da piante e fiori a enogastronomia e artigianato

  • Cristiana Casaioli e Pasquale Tirelli
  • la presentazione di Pian di Massiano in fiore
  • la conferenza alla Bcc Umbria nel centro di Perugia

 

(Avi News) – Perugia, 19 apr. – Con la primavera la città di Perugia si risveglia anche grazie agli eventi che ospita e tra questi ‘Pian di Massiano in fiore’, la mostra mercato dedicata principalmente a piante e fiori organizzata dall’associazione culturale L’arte e la terra, quest’anno in programma eccezionalmente domenica 23 aprile invece che martedì 25. L’evento è stato presentato mercoledì 19 aprile nel centro storico di Perugia, nella sede di piazza IV Novembre della Bcc Umbria, da Pasquale Tirelli, presidente dell’associazione organizzatrice, alla presenza di Cristiana Casaioli, assessore comunale al commercio. Saranno circa 150 gli espositori che dalle 8 alle 20, in circa 2mila metri quadrati, proporranno le loro merci nei banchi allestiti a piazzale Umbria Jazz a Pian di Massiano.

Le caratteristiche. “Pian di Massiano in fiore – ha speigato Tirelli – è un evento molto sentito sia da perugini che dai turisti provenienti soprattutto da regioni vicine. Il tema principale è il fiore, per questo ci saranno proposte di piante, anche ornamentali, e soprattutto fiori. Gli operatori  provenienti da varie regioni, porteranno le loro eccellenze. Il nostro punto di forza è quello di selezionare le proposte umbre e di altre zone d’Italia prestando una grande cura alla qualità e alla particolarità dei prodotti, differenziandoci per questo da un mercato comune”. “La data di questa mostra mercato – ha aggiunto Tirelli – è sempre stata il 25 aprile ma quest’anno, a causa della concomitanza della partita Perugia-Verona, si svolge il 23. La location è vicina alla stazione del Minimetrò quindi è anche comoda da raggiungere dopo essere stati in centro storico, che vale sempre la pena di visitare, o facendo il percorso inverso”.

La proposta merceologica. Accanto all’offerta florovivaistica non mancherà una diversificata proposta merceologica fatta di eccellenze enogastronomiche, abbigliamento, biancheria per la casa, artigianato, piccolo antiquariato, articoli da regalo e prodotti tipici.

L'amministrazionen comunale. “È un evento – ha commentato l’assessore Casaioli – organizzato nel nostro territorio da ormai 15 anni, i cittadini lo stanno aspettando, soprattutto in questo momento in cui si rigenerano orti e giardini. Insieme alla fiera di Pasqua segna un po’ l’inizio della primavera, quindi il rifiorire della città dopo la stagione fredda. È sempre stato apprezzato, lo riproponiamo volentieri, speriamo che anche quest’anno cittadini e turisti possano gradire l’offerta. Come amministrazione crediamo nelle fiere che puntano alla qualità e alla varietà della proposta, è importante saper scegliere gli espositori e Tirelli riesce a farlo”.  

Il risvolto turistico. Una manifestazione che ogni anno, secondo i dati degli organizzatori, è in grado di attrarre circa 10mila presenze e che in termini di ripresa turistica, dopo il calo legato al sisma “può contare tanto – ha dichiarato l’assessore Casaioli –. Lo abbiamo già visto con la fiera di Pasqua con la quale inaspettatamente abbiamo avuto un centro storico con un afflusso di turisti buono, soprattutto per la presenza di famiglie. La stessa cosa può valere per ‘Pian di Massiano in fiore’: un evento che richiama tanti turisti anche da fuori regione, dà un segno di speranza e ripartenza. È un segnale che siamo sulla strada giusta e che il peggio ce lo siamo lasciati alle spalle”. 
 
Carla Adamo


ARTICOLI CORRELATI
EVENTI
Il cartellone fino al 29 ottobre coinvolge anche Bevagna, Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria. L’evento sabato 23 settembre alle 11 alla cantina Lungarotti...
20/09/2017 - Montefalco
EVENTI
La rappresentazione dell’opera buffa è una nuova produzione della rassegna di TeathronMusiké. In scena al teatro Caporali di Panicale sabato 23 settembre...
19/09/2017 - panicale
EVENTI
A Montefalco, tanti turisti da ogni parte d’Italia per celebrare le eccellenze umbre. Oltre 1.800 bottiglie stappate, 1.200 calici venduti, 700 ingressi al...
18/09/2017 - montefalco
ULTIME NEWS
TUTTE LE NEWS
ECONOMIA
Tra i servizi offerti ci sono toelettatura,...
20/09/2017 - Corciano
SOCIETÀ
Progetto ‘Il giorno delle stelle’ promosso...
20/09/2017 - Perugia
EVENTI
Il cartellone fino al 29 ottobre coinvolge anche...
20/09/2017 - Montefalco
ULTIMI VIDEO
TUTTI I VIDEO
ico video
Il latte materno è solo nutrimento per il neonato? Qual è il ruolo dell’ostetrica nella fase di allattamento? Può...
20/09/2017 - Bastia Umbra
ico video
Per capire innanzitutto come poter accelerare il processo di ricostruzione post terremoto, si sono riuniti a Foligno...
18/09/2017 - Foligno